Riprende il laboratorio di musicoterapia per il Parkinson

laboratorio_musicoterapia_parkinson_camelot

Il prossimo 9 settembre 2017, presso il Segretariato Socio-Sanitario della Casa della Salute “Cittadella S. Rocco” in corso Giovecca 203 a Ferrara, riprende il laboratorio di canto – musicoterapia per persone con malattia di Parkinson.

Il laboratorio, nato nel 2014 e giunto alla quinta edizione, viene proposto dal Gruppo Estense Parkinson, che dal 2006 si occupa di diffondere la conoscenza di questa patologia e di realizzare progetti mirati a promuovere e recuperare il massimo di autonomia ed autosufficienza delle persone che ne soffrono.
A realizzare il percorso laboratoriale è la cooperativa sociale Camelot con il sostegno di Azienda USL Ferrara, Casa della Salute e ASP – Azienda Servizi alla Persona di Ferrara.

Il laboratorio propone spazi di ascolto, espressione e condivisione attraverso la musica e il canto, ed è anche un luogo di cura e di riabilitazione, complementare alla terapia clinica e farmacologica.
Sotto una costante supervisione scientifica, mira alla riabilitazione vocale, ma anche a stimolare le funzioni cognitive.
Durante le ore di laboratorio verranno proposti ai partecipanti esercizi per il rilassamento, vocalizzi ed esercizi di coordinazione motoria applicata alla ritmica musicale, attività da considerare complementari alla terapia farmacologica e chirurgica.

Le figure professionali coinvolte sono un coordinatore di progetto, le musicoterapiste Stefania Sinatra e Marilisa Bacchiega, un’animatrice sociale e un autista per il trasporto delle persone che ne faranno richiesta.

Le iscrizioni al laboratorio sono aperte fino al 2 settembre.
Per informazioni ci si può rivolgere ad Elias Becciu, coordinatore del progetto, alla mail eliasbecciu@coopcamelot.org, telefono 3703380505 oppure all’associazione “Gruppo Estense Parkinson”, chiamando lo 0532 977856 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30.