Come Te: a Ferrara servizi per la cura e il benessere della famiglia

comete-banner

Da marzo 2017 la cooperativa Camelot è diventata partner di ComeTe, la rete di servizi assistenziali, socio-sanitari ed educativi, nata a gennaio 2015, da 10 cooperative che operano in Abruzzo, Marche, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia.

L’impegno di ComeTe è quello di offrire una risposta personalizzata alle famiglie che cercano soluzioni di assistenza, come la cura a domicilio delle persone non autosufficienti, l’accoglienza in strutture di sollievo, i percorsi educativi individualizzati per bambini e ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento o le consulenze professionali specialistiche.

ComeTe propone servizi a seconda delle diverse esigenze sul piano sanitario, assistenziale, riabilitativo ed educativo. Basta chiamare il numero verde 800502081, esporre la propria richiesta di assistenza e, nel giro di 48 ore, si viene ricontattati da un care manager che, recandosi a domicilio, aiuta le famiglie ad individuare un percorso adatto alle specifiche necessità.

L’Istat stima che siano circa 3 milioni i familiari caregiver che in Italia assistono anziani, malati e disabili.
Come evidenzia il “Rapporto Sociale Anziani 2015” della Regione Emilia – Romagna, in regione le famiglie in cui vivono persone anziane sono una su tre, inoltre il 26% dei nuclei familiari è composto solo da anziani.
Ferrara è la provincia con la maggiore incidenza di persone di età superiore ai 65 anni, che rappresentano il 27% del totale dei cittadini.
L’invecchiamento degli abitanti e la progressiva erosione della quota di popolazione attiva, sono i fenomeni che vengono oggi evidenziati come potenziali rischi per un welfare che deve riuscire a coprire tutti i bisogni socio-sanitari che mano a mano stanno aumentando.

Cooperativa Camelot, consapevole di questi bisogni, ha intrapreso negli anni scorsi un percorso per strutturare una nuova area di servizi socio-sanitari, che nel 2016 l’ha portata a diventare collaboratrice di ComeTe, individuando in questa rete la struttura nella quale poter meglio esprimere le proprie competenze e metterle al servizio della comunità del territorio ferrarese.

Dallo scorso anno dunque, grazie alla presenza nella rete, come membro fondatore, di Cidas, una cooperativa ferrarese di grande esperienza in questa tipologia di servizi, Camelot ha potuto attivare i servizi della rete ComeTe nella provincia ferrarese, in particolare nel territorio del Comune di Ferrara, dei Comuni dell’Unione Terre e Fiumi (Berra, Copparo, Formignana, Jolanda di Savoia, Ro, Tresigallo) e dei Comuni dell’Alto Ferrarese (Bondeno, Cento, Poggio Renatico, Terre del Reno, Vigarano Mainarda).

Quest’anno ha voluto confermare il proprio impegno consolidando la presenza all’interno della rete.

ComeTe a Ferrara, si avvale del personale qualificato e altamente specializzato delle due cooperative, Camelot e Cidas, che da anni operano nel territorio e fornisce un’ampia gamma di prestazioni sia domiciliari che in strutture specializzate. Le famiglie potranno trovare sostegno per la cura e l’assistenza della persona, le prestazioni infermieristiche, la riabilitazione con terapisti, il ricovero per brevi o lunghi periodi in residenze assistite, oltre che la consulenza psicologica per la diagnosi e il supporto al singolo e all’intero nucleo.
La rete ComeTe a Ferrara è anche un punto di informazione e orientamento per entrare in contatto con i servizi, pubblici e privati, e per conoscere i diritti delle persone, le facilitazioni esistenti e le procedure di acceso.

Per informazioni, contatti e attivazione dei servizi, è possibile rivolgersi al centralino della rete Come Te al numero verde 800502081 o consultare il sito www.servizicomete.it.